APULIA FELIX

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • Auditorium Santa Chiara: la nostra sede.

    Auditorium Santa Chiara: la nostra sede.

La Fondazione - Auditorium Santa Chiara

L'Auditorium Santa Chiara, la nostra sede

La Chiesa di Santa Chiara, la cui facciata barocca si affaccia sulla omonima piazza antistante, venne eretta nel XVI secolo; il terremoto del 1731 la distrusse quasi completamente e fu poi ricostruita nel 1742. Fu chiusa definitivamente al culto nel 1932, a causa di gravi lesioni verificatesi nella volta e, dopo l’aggravamento dei danni a causa delle incursioni aree del 1943, non venne più restaurata fino ai lavori di recupero e alla riapertura nel 2001. Data in gestione al Comune di Foggia la struttura è stata adibita ad Auditorium e centro espositivo.

Il 6 agosto 2013 è stata firmata la convenzione tra l’Amministrazione comunale e la Fondazione Apulia Felix per la concessione della gestione dell’Auditorium.

A seguito di tale accordo, di durata ventennale, sono stati realizzati interventi di ristrutturazione e miglioramento del complesso al fine di rispondere alla duplice esigenza di valorizzare la vocazione principale dell’Auditorium, ossia quella di ospitare eventi e iniziative di alto profilo culturale, e allo stesso tempo di arricchire in modo significativo l’offerta artistico-culturale della città di Foggia attraverso il recupero di un’importante struttura nel cuore del centro storico.

La chiesa, con il relativo monastero a destra ed il palazzo Ricciardi a sinistra, definisce lo spazio di una piccola piazza affacciata sull’asse viario di via Arpi. A pianta ellittica coperta da cupola, presenta in facciata due corpi laterali arretrati e inclinati verso l’interno, divisi in due piani da una cornice: il livello superiore è caratterizzato da due nicchie doppie su mensola con oculo sovrastante. Il corpo centrale, sporgente rispetto ai laterali, reca, in una sequenza continua, portale, finestrone con grata, doppia nicchia e fastigio con oculo. Conserva, al suo interno, sulla chiave dei quattro arconi che sorreggono la cupola soltanto quattro bei rilievi barocchi di scuola napoletana con storie dell’Antico Testamento, di cui tre riguardanti personaggi femminili.

L’Auditorium, sede della Fondazione Apulia felix, è stato inaugurato il 5 giugno 2014.
Ora questa struttura polifunzionale, utilizzata sistematicamente per iniziative di vario tipo (conferenze, convegni, presentazioni di libri, concerti, spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche, etc.), è perfettamente attrezzata con sistemi audio-video ed è anche dotata di ambienti utilizzabili per pause caffè e pranzo.  
L'uso dell'Auditorium da parte di altri (associazioni, enti, società, etc.), esclusivamente per attività culturali, scientifiche, sociali, sono regolamentate secondo quanto indicato nel Regolamento  approvato dalla Fondazione e normalmente prevede, tranne casi particolari valutati dal Presidente e dal CdA, un contributo liberale a favore della Fondazione. 

In Evidenza