APULIA FELIX

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • #faragolasiamonoi

    #faragolasiamonoi

  • Auditorium Santa Chiara: la nostra sede.

    Auditorium Santa Chiara: la nostra sede.

EVENTI

Lezioni d’opera – Amore e rivoluzione nell’Andrea Chénier

Pubblicato il 15/03/2017

Saverio Russo, Gianna Fratta e Giandomenico Vaccari raccontano il capolavoro giordaniano dal punto di vista storico, musicale e drammaturgico

 Venerdì 17 marzo all’Auditorium Santa Chiara alle ore 20.00

In occasione del centocinquantesimo anniversario della nascita di Umberto Giordano e ad esattamente una settimana dall’inaugurazione degli eventi celebrativi organizzati dall’assessorato alla cultura del Comune di Foggia con l’allestimento dell’Andrea Chénier, Musica felix propone una serata dedicata ad un approfondimento culturale sul capolavoro di Giordano.

Tre personalità pugliesi racconteranno l’opera dal punto di vista storico, musicale e drammaturgico. In un dialogo a tre voci che parte dal libretto di Luigi Illica e arriva alle note di Giordano, il pubblico sarà condotto nel cuore di un’opera che da circa centovent’anni lascia senza fiato, per il continuo susseguirsi di fatti, colpi di scena e imprevisti e per la grande forza espressiva dei personaggi e dei fatti narrati.

Lo spettro della rivoluzione, le passioni, le alleanze, i tradimenti, l’amore, la morte: tutto questo in un libretto, quello di Illica, che tratteggia i personaggi, soprattutto quelli di Maddalena, Andrea e Gérard, con un incalzare di eventi che si potrebbe apparentare a certo cinema. Non da meno la musica di Giordano, sempre volta alla caccia all’effetto, con un discorso musicale carico di tensione e un’inventiva melodica serrata e avvincente.

Ispirato ad una storia vera, quella di André Chénier, trentunenne poeta giustiziato durante la rivoluzione francese, il capolavoro di Umberto Giordano, presente nei cartelloni lirici di tutto il mondo, verrà rappresentato al Teatro “U. Giordano” di Foggia il 24 e il 26 marzo nell’ambito della stagione lirica organizzata dal Comune di Foggia.

L’evento di Musica felix mira, dunque, a preparare all’ascolto di un’opera complessa, attraverso una riflessione e un’analisi di tutti i profili dell’opera, dal contesto storico nel quale si svolge, ad opera dello storico Saverio Russo, all’inventiva musicale, ad opera di Gianna Fratta, direttrice d’orchestra foggiana, e infine sotto il profilo della complessa drammaturgia ad opera del regista Giandomenico Vaccari.

Appuntamento imperdibile venerdì 17 marzo all’Auditorium Santa Chiara alle ore 20.00. Biglietti in vendita presso l’Auditorium Santa Chiara dalle ore 18.00 alle ore 19.45 del giorno dello spettacolo al costo di 8 Euro.

Ingresso ore 19.30 - sipario ore 20.00.

Indietro

In Evidenza