APULIA FELIX

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • #faragolasiamonoi

    #faragolasiamonoi

  • Auditorium Santa Chiara: la nostra sede.

    Auditorium Santa Chiara: la nostra sede.

EVENTI

Ottavo appuntamento Musica felix”Oltre la fine, la città nuova – Il thriller dell’Edipo re”

Pubblicato il 08/04/2016

DOMENICA 10 APRILE, ALL’AUDITORIUM SANTA CHIARA, SPETTACOLO CONCLUSIVO DI MUSICA FELIX. LUCILLA GIAGNONI, FIAMMETTA FAZIO, LUCA NULCHIS ED EGIDIANA CARTA IN “OLTRE IL CONFINE, LA CITTA’ NUOVA”: IL THRILLER DI EDIPO NARRATO E SUONATO

 Domenica 10 aprile, all’Auditorium Santa Chiara a Foggia, ultimo appuntamento con Musica Felix, la rassegna organizzata dalla Fondazione Apulia Felix con la direzione artistica di Gianna Fratta e Dino De Palma.

Di scena “Oltre il confine, la città nuova” un coinvolgente dialogo-conferenza-spettacolo con la grecista Fiammetta Fazio, l’attrice Lucilla Brignone e due musicisti: Luca Nulchis (pianoforte) ed Egidiana Carta (voce e flauto). L’attrice-narratrice e la storica-grecista dialogano fra loro su uno dei thriller più celebrati della storia letteraria e teatrale: l’Edipo Re di Sofocle, in cui il sovrano di Tebe, indagando sulle origini della pestilenza che devasta la sua città, incontra l’enigma di se stesso e della propria rovina.

Il dialogo è punteggiato dagli interventi dal vivo di Nulchis e Carta, con la loro musica viscerale e coinvolgente, e ripercorre i temi centrali della “tragedia perfetta” di Sofocle: la condizione umana, la sua impotenza rispetto alle forze incontrollabili della necessità e del destino, ma anche la sua capacità di cercare, risolvere, scegliere.

“Le parole di Lucilla Giagnone e Fiammetta Fazio” dice Gianna Fratta “insieme alle sonorità del pianoforte e dell’armonium indiano di Luca Nulchis, a quelle del flauto e della voce di Egidiana Carta, ci conducono ad una riflessione profonda e di sconcertante attualità sulla responsabilità,ci stimolano a interrogarci su cosa voglia dire politica e in che consista la capacità di vedere oltre la fine.”

Il concerto conclude, con uno spettacolo molto originale e suggestivo, una rassegna di otto appuntamenti, tutti caratterizzati da ottima affluenza e gradimento da parte del pubblico.

Lo spettacolo va in scena domenica 10 Aprile alle ore 19.00 all’Auditorium Santa Chiara. Ingresso a partire dalle ore 18.30 con abbonamento o con biglietto acquistabile dalle ore 17.00 all’Auditorium Santa Chiara al costo di 8 Euro.

 

Indietro

In Evidenza