APULIA FELIX

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • Campagna per 5x1000

    Campagna per 5x1000

  • #faragolasiamonoi

    #faragolasiamonoi

  • Auditorium Santa Chiara: la nostra sede.

    Auditorium Santa Chiara: la nostra sede.

NEWS

TORNANO GLI OTTO APPUNTAMENTO DI MUSICA FELIX 2020

Pubblicato il 28/12/2019

Come sempre molto vario il cartellone della VI Edizione di Musica felix, la rassegna della Fondazione Apulia felix che si svolge all’Auditorium Santa Chiara e che ha come direttori artistici Gianna Fratta e Dino De Palma. La rassegna si svolgerà a partire dal prossimo 24 gennaio e fino al 24 aprile e ha in programma otto appuntamenti, fra i quali brilla di particolare luce il concerto del grande violinista italiano Uto Ughi, previsto per giovedì 27 febbraio al Teatro “Umberto Giordano”. Ad aprire la rassegna di “Otto appuntamenti di musica, magia, opera, approfondimenti culturali”, sarà il 24 gennaio lo spettacolo “The Magic of Leonardo Vinci”, che avrà come protagonista Alexis Arts, pseudonimo di Danilo Audiello, unico artista proveniente da Foggia ad avere conquistato il Guiness dei Primati in sei diverse specialità di prestidigitazione. I successivi spettacoli si svolgeranno con regolarità ogni due venerdì, con l’eccezione del ricordato concerto di Ughi, che avrà luogo di giovedì. Ne saranno protagonisti, il 7 febbraio l’Ensemble Suoni del Sud e il Coro lirico dauno, diretti dal Maestro Benedetto Montebello, che con la voce recitante di Riccardo Canessa, presenteranno Quell’elisir d’amore, con brani tratti dalla celeberrima opera di Gaetano Donizetti. Il 5 marzo il concerto Vox, con il controtenore Maurizio Di Maio e i cinque violoncelli dell’Apulia Cello Ensemble: Giovanni Castorino, Giovanna D’Amato, Giuseppe Carabellese, Daniele Miatto e Luciano Tarantino. Il 20 marzo Da Paganini a Piazzolla – Violino e chitarra fra passione e virtuosismo, con Ettore Pellegrino al violino e Marco Salcito alla chitarra. Il 3 aprile lo spettacolo The Silver Messengers, con la voce e la chitarra di Carmen Souza, il basso elettrico di Theo Pascal, la batteria e le percussioni di Elias Kacomanolis e il pianoforte di Benjamin Burrell. Il 17 aprile il concerto di Gavino Murgia e del suo Island Mediterranean Trio, con Murgia al Sax, flauti e voce, Marcello Peghin alle chitarre e live electronics, Pietro Iodice alla batteria. IL 24 aprile la rassegna verrà conclusa da Italian Dna, con l’Alkemia Quartet, composto da Marcello De Francesco (violino), Pantaleo Gadaleta (violino), Alfonso Mastrapasqua (viola), Giovanni Astorino (violoncello). L’ingresso per tutti gli spettacoli è alle 19,30, con inizio spettacolo alle 20. Il prezzo del biglietto per i singoli spettacoli è di 12 euro (20 euro per il concerto di Uto Ughi). L’abbonamento agli otto spettacoli sarà posto in vendita a 70 euro e sarà acquistabile al botteghino del Teatro “Giordano” con le seguenti modalità: - martedì 7 gennaio dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30 SOLO per gli abbonati della stagione 2019 muniti del relativo talloncino; - mercoledì 8 gennaio, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30, giovedì 9 gennaio, dalle 15,30 alle 18,30 e venerdì 10 gennaio, dalle 9,30 alle 12,30 vendita per i nuovi abbonati fino ad esaurimento posti.

N.B.: L’abbonamento può essere acquistato con la Carta del Docente.
Indietro

In Evidenza